condividi

Agguato in Congo, a Palazzo Magno bandiere a mezz'asta

Palazzo Magno sede della Provincia di Campobasso

Bandiere a mezz'asta, in segno di lutto, a Palazzo Magno per la barbara uccisione dell'ambasciatore italiano nella Repubblica Democratica del Congo, Luca Attanasio, del carabiniere della sua scorta, Vittorio Iacovacci, e dell'autista Mustapha Milambo.

La Provincia di Campobasso si stringe al profondo dolore delle famiglie.

L'attentato in Congo Ŕ una ferita inferta all'Italia. A cadere sono stati servitori dello Stato, in Congo per proteggere i civili e consolidare la pace nella Repubblica Democratica congolese. Per tutti oggi Ŕ il momento del lutto e della riflessione.

 
Valuta questo sito: COMPILA IL QUESTIONARIO