La Commissione investirà 292 milioni di EUR nelle tecnologie digitali e nella cibersicurezza.

La Commissione investirà 292
milioni di EUR nelle tecnologie digitali e nella cibersicurezza.

 La Commissione
ha lanciato il secondo ciclo di inviti a presentare proposte nell'ambito del
programma Europa digitale, che fa seguito all'adozione dei programmi di lavoro
e al primo ciclo di inviti pubblicati nel novembre 2021. Gli inviti sono aperti
alle imprese, alle organizzazioni e alle amministrazioni pubbliche degli Stati
membri dell'UE e dei paesi EFTA/SEE, nonché alle entità di altri paesi
associati al programma. Questo finanziamento comporterà un investimento di
oltre 249 milioni di euro in diversi settori: spazi di dati, infrastrutture
europee di blockchain, corsi di formazione sulle competenze digitali avanzate,
soluzioni digitali per migliori servizi pubblici, progetti pilota sull'uso
dell'intelligenza artificiale (IA) per combattere la criminalità e strutture di
test dell'IA. Queste ultime sperimenteranno l'IA per la produzione,
l'alimentazione, la salute e le comunità intelligenti. Inoltre, un investimento
di 43 milioni di euro in sovvenzioni sosterrà la cibersicurezza nel settore
sanitario e la realizzazione di una rete di centri per aiutare gli Stati membri
ad attuare la pertinente legislazione dell'UE in materia di cibersicurezza. Il
termine per la presentazione delle offerte è fissato al 17 maggio 2022.
Maggiori informazioni sulle domande di sovvenzione nell'ambito di questa serie
di inviti a presentare proposte sono disponibili online. Ulteriori inviti a
presentare proposte nell'ambito del programma Europa digitale dovrebbero essere
pubblicati nell'estate del 2022.
https://italy.representation.ec.europa.eu/notizie-ed-eventi/notizie/la-commissione-investira-292-mil...


fonte : Europa & Mediterraneo n.° 08 del 23/02/2022

 
Valuta questo sito: RISPONDI AL QUESTIONARIO