Omaggio in plenaria per il Presidente Sassoli.

Omaggio in plenaria per il
Presidente Sassoli.
 Il Presidente del Parlamento europeo David Sassoli è
scomparso l'11 gennaio. Il Presidente del Parlamento europeo David Sassoli è
deceduto ad Aviano (Italia), dove era ricoverato dal 26 dicembre. Membro del
Parlamento europeo dal 2009, era stato eletto presidente nel luglio 2019 per la
prima metà della legislatura. Il Presidente Sassoli ha adottato misure
straordinarie che hanno permesso al Parlamento europeo di svolgere i suoi
compiti e di esercitare le sue prerogative ai sensi dei Trattati durante la
pandemia. Ha anche giocato un ruolo di primo piano nel promuovere un bilancio
UE a lungo termine ambizioso e un efficace strumento di ripresa UE. Inoltre, il
defunto Presidente ha guidato il Parlamento mostrandone la solidarietà verso i
meno fortunati all'inizio della crisi, con azioni di sostegno nelle città che
ospitano il Parlamento europeo, come la fornitura di pasti alle associazioni di
beneficenza e la creazione di un rifugio nei locali del Parlamento per donne
vittime di violenza. Determinato a trarre insegnamento dalla pandemia, il Presidente
Sassoli ha anche lanciato un grande esercizio di riflessione con i deputati per
ripensare e rafforzare la democrazia parlamentare. Da europeo convinto, il
defunto Presidente Sassoli ha sottolineato nel suo discorso al Consiglio
europeo di dicembre di qualche settimana fa che: "L'Europa ha bisogno di un
nuovo progetto di speranza. Penso che questo progetto possa essere costruito
intorno a tre assi forti, a un triplice desiderio di Europa che sia
unanimemente condiviso da tutti gli europei: quello di un'Europa che innova, di
un'Europa che protegge e di un'Europa che sia faro". Commemorazione Una
cerimonia per onorare la sua memoria avrà luogo lunedì 17 gennaio all'apertura
della sessione plenaria a Strasburgo, alla presenza dell'ex deputato europeo e
Primo ministro italiano Enrico Letta. La Camera Ardente per il Presidente David
Sassoli si terrà a Roma giovedì 13 gennaio dalle 10.00 alle 18.00 nella Sala
della Promototeca del Campidoglio. Le esequie avranno luogo venerdì 14 alle
12.00 nella Basilica di Santa Maria degli Angeli. Elezione del nuovo Presidente
del PE Come disciplinato dal Regolamento (articolo 20), la Presidenza ad
interim sarà assicurata dal primo Vicepresidente del Parlamento durante i
giorni precedenti l'elezione del nuovo Presidente. Come originariamente
previsto prima dell'improvvisa scomparsa del Presidente Sassoli, l'elezione del
Presidente del PE per la seconda metà della legislatura avrà luogo martedì
prossimo durante la plenaria di Strasburgo. Le elezioni dei vicepresidenti e
dei questori seguiranno successivamente.

Fonte : Europa & Mediterraneo n.°02 del 12/02/2022

 
Valuta questo sito: RISPONDI AL QUESTIONARIO