A Scuola di OpenCoesione.

A Scuola di OpenCoesione.

Partecipa alla nona edizione di A Scuola di OpenCoesione!
A settembre candida una o più classi al bando del Ministero dell'Istruzione 2021-2022 "A Scuola di
OpenCoesione" [ASOC] e vivi insieme ai tuoi studenti e alle tue studentesse una grande esperienza
di monitoraggio civico, per imparare come vengono spesi i fondi pubblici sul tuo territorio. Ti aspetta un
percorso didattico composto da diversi step, una ricerca di monitoraggio civico, due percorsi
formativi per docenti, riconosciuti dal Ministero
dell'Istruzione (tra cui 4 moduli dedicati alla Cultura
Statistica a cura degli esperti Istat), un evento finale
formativo ed esperienziale, con ospiti di fama
nazionale ed esperti della Pubblica Amministrazione.
Il progetto, per le sue peculiarità digitali, può essere
svolto anche a distanza. Inoltre, le scuole che
partecipano hanno la possibilità di effettuare l'intero
percorso anche in lingua inglese, usufruendo dei
materiali didattici messi a disposizione sul sito web di
ASOC. Come nell'edizione 2020-2021, ma soprattutto
per accogliere le mutate esigenze didattiche dettate dal protrarsi dell'emergenza sanitaria, il percorso
didattico ASOC sarà reso più agile. Scopri di più sul sito www.ascuoladiopencoesione.it, seguici sui
canali Facebook, Twitter e Instagram e resta aggiornato su tutte le novità di ASOC2122!
ASOC2021 AWARDS e scopri di più sulle classi premiate!
Che cos'è A Scuola di OpenCoesione e come candidarsi
A Scuola di OpenCoesione è una sfida didattica e civica rivolta a studenti e docenti di scuole
secondarie di secondo grado, che copre l'intero anno scolastico. Partendo dall'analisi di informazioni
e dati in formato aperto (OPEN DATA) pubblicati sul portale OpenCoesione, ASOC abilita gli studenti
e le studentesse a scoprire come i fondi pubblici vengono spesi sul proprio territorio e a
coinvolgere la cittadinanza nella verifica e nella discussione della loro efficacia. Per candidare una
classe, un gruppo interno a una classe o un gruppo di classi diverse (per un massimo di 25 studenti) è
necessario registrarsi sul sito www.ascuoladiopencoesione.it. A iscrizione effettuata, è possibile
compilare il form di candidatura e iniziare il tuo viaggio nel mondo del monitoraggio civico. Scopri di più
nella sezione A CHI È RIVOLTO, consulta "Cos'è ASOC", proponi una realtà che aderisca
alla galassia di ASOC o scegli tra quelle già presenti nella sezione dedicata alle Reti territoriali che
ti accompagneranno durante l'anno scolastico.
Cosa si impara
ASOC unisce educazione civica, competenze digitali, storytelling, sviluppo di senso critico, problemsolving, lavoro di gruppo e abilità trasversali, relazionali e comunicative per produrre narrative d'impatto
17
a partire dai dati sugli interventi finanziati dalle politiche di coesione. Le scuole possono scegliere
di attuare il percorso ASOC come contenuto didattico curricolare o extracurricolare, valorizzandone i
contenuti all'interno dell'insegnamento dell'Educazione Civica, nonché come percorso
di PCTO (Percorsi per le Competenze Trasversali e per l'Orientamento - ex Alternanza Scuola
Lavoro), anche coinvolgendo le reti territoriali a supporto del progetto, con le quali è possibile stipulare
il patto formativo per la validazione del percorso e ottenere il riconoscimento dei crediti necessari per
l'esame di maturità. Inoltre, ai docenti che partecipano, vengono riconosciuti dal Ministero dell'Istruzione
due percorsi formativi.
La Community
Le scuole che partecipano al percorso di A Scuola di OpenCoesione sono affiancate sui territori
dai Centri Europe Direct e dai Centri di Documentazione Europea, da Organizzazioni e
Associazioni "Amici di ASOC" e dai referenti territoriali Istat. Per le reti territoriali che si distinguono
nel supporto alle classi partecipanti al progetto vengono messi a disposizione premi specifici:
partecipazione a eventi o corsi di formazione legati alle tematiche di ASOC, fornitura di libri,
abbonamenti a riviste specialistiche. Nell'edizione 2020- 2021, i Centri ED/CDE e le
Associazioni/Organizzazioni Amici di ASOC che si sono particolarmente distinti per il loro supporto alle
scuole destinatarie dei premi tematici sono stati premiati con la partecipazione alla Scuola Common
2021.
ASOC è anche un concorso!
I premi in palio per le migliori ricerche realizzate sono viaggi di istruzione a Bruxelles presso le
istituzioni europee, una visita guidata con possibilità di assistere a una seduta dell'Assemblea nella
sede istituzionale del Senato della Repubblica a Roma, esperienze culturali e legate al mondo del
giornalismo e ulteriori premialità assegnate dalle Regioni partner (Calabria, Campania, Sardegna,
Sicilia e Toscana) alle scuole dei territori di riferimento. I docenti e gli studenti che si sono distinti
durante il percorso didattico partecipano agli eventi finali di premiazione, durante i quali si
svolgono workshop e lectio magistralis con ospiti ed esperti del settore. Se il contesto pandemico
dovesse protrarsi, i premi e gli eventi verranno erogati in modalità virtuale.
ASOC in Europa
A partire dall'A.S. 2019-2020, grazie al sostegno della Direzione generale della Politica regionale e
urbana (DG REGIO) della Commissione Europea, ASOC valica i confini nazionali con il progetto At the
School of OpenCohesion che ha già coinvolto 5 Paesi dell'Unione Europea. Con il progetto
internazionale, il modello ASOC è stato replicato nei Paesi aderenti ed è oggi disponibile con i suoi
contenuti didattici nelle lingue dei Paesi coinvolti (bulgaro, catalano, croato, greco, portoghese). In più,
a partire dall'anno scolastico 2021-2022, saranno attivate nuove sperimentazioni che vedranno
impegnate diverse scuole italiane in progetti di monitoraggio "gemellato" assieme a scuole di altri Paesi
europei, nell'ambito dei programmi della Cooperazione Territoriale Europea.  



(Fonte Commissione Europea) -Anno 17- del 05/09/2021

 
Valuta questo sito: RISPONDI AL QUESTIONARIO