Diritti d'autore: la Commissione invita gli Stati membri a rispettare le norme dell'UE sul diritto d'autore nel mercato unico digitale

Diritti d'autore: la Commissione invita gli Stati membria rispettare le norme dell'UE sul diritto d'autorenel mercato unico digitale
La Commissione ha invitato Austria, Belgio, Bulgaria, Cechia, Cipro, Croazia, Danimar-ca, Estonia, Finlandia, Francia, Grecia, Irlanda, Italia, Lettonia, Lituania, Lussemburgo,Polonia, Portogallo, Romania, Slovacchia, Slovenia, Spagna e Svezia di comunicare informazioni sulle modalità di recepimento nel diritto nazionale delle norme contenutenella direttiva sul diritto d'autore nel mercato unico digitale (direttiva (UE) 2019/790). La Commissione europea ha inoltre chiesto ad Austria, Belgio, Bulgaria, Cipro, Croazia, Estonia, Finlandia, Francia,Grecia, Irlanda, Italia, Lettonia, Lituania, Lussemburgo, Polonia, Portogallo, Romania, Slovacchia, Slovenia e Spagna di comunicare informazioni sulle modalità di recepimento nel diritto nazionale della direttiva (UE)2019/789 sui programmi televisivi e radiofonici online. Le due direttive mirano a modernizzare le norme UE sul diritto d'autore, consentendo ai consumatori e ai creatori di sfruttare al meglio il mondo digitale. Le nuove norme rafforzeranno la posizione delle industrie creative, consentiranno di utilizzare maggiormente il digitale in settori chiave della società e faciliteranno la distribuzione di programmi radiofonici e televisivi in tutta l'UE. Il termine peril recepimento delle direttive nella legislazione nazionale scadeva il 7 giugno 2021. Poiché gli Stati membri di cui sopra non hanno comunicato le misure nazionali di recepimento o lo hanno fatto solo parzialmente, la Commissione ha deciso di avviare procedure di infrazione inviando lettere di costituzione in mora. Questi Stati membri dispongono ora di due mesi per rispondere alle lettere e adottare le misure necessarie. In mancanza di una risposta soddisfacente, la Commissione può decidere di emettere pareri motivati.

fonte : Europa & Mediterraneo n.°30 del 21/07/2021

 
Valuta questo sito: RISPONDI AL QUESTIONARIO