Tirocini retribuiti al Comitato delle Regioni

Tirocini retribuiti al Comitato delle Regioni7/6/2021 
Stage per giovani cittadini europei al Comitato delle Regioni a Bruxelles: l'opportunità consentirà di acquisire competenze ed esperienza lavorativa presso un'istituzione europea.

Il  soggiorno avrà una durata di cinque mesi, con un impegno di 40 ore settimanali ed  una retribuzione di  circa 1200 euro mensili, incluse indennità di viaggio e mobilità.

Il percorso proposto dal Cor mira a fornire esperienza diretta del lavoro del COR e delle istituzioni europee in generale; fornire conoscenze pratiche del lavoro dei diversi uffici; lavorare in un ambiente multiculturale e multilingue; offrire ai tirocinanti l'opportunità di organizzare una visita di studio presso un'autorità europea o locale, in collegamento con le priorità politiche del Comitato; permettere ai tirocinanti di sviluppare e mettere in pratica le conoscenze acquisite durante il periodo di studio o la carriera personale.


Per candidarsi occorre:    essere cittadini di uno degli Stati membri dell'Unione europea o di uno Stato che è un candidato ufficiale per l'adesione;    aver completato almeno il primo ciclo di un corso di istruzione superiore e ottenuto un diploma di laurea entro il termine ultimo per le candidature;    avere una conoscenza approfondita di una delle lingue ufficiali dell'Unione europea e una conoscenza soddisfacente di un'altra lingua di lavoro dell'UE (francese o inglese);    non aver partecipato ad un periodo di formazione o svolto un impiego per più di 8 settimane presso un'istituzione o un organismo europeo.
Il termine per presentare le domande è il 30 settembre 2021.

fonte : Europa & Mediterraneo n.°29 del 21/07/2021

 
Valuta questo sito: RISPONDI AL QUESTIONARIO