La settimana del Parlamento europeo 11-15 gennaio 2021

Gli europarlamentari esamineranno l'attuazione della strategia vaccinale UE e cominceranno a esaminare l'accordo sui rapporti tra UE e Regno Unito raggiunto a fine 2020.
Vaccini
Lunedì 11 gennaio
- La Commissione per il commercio internazionale inizia a esaminare l'accordo sul futuro delle relazioni tra UE e Regno Unito concluso il 24 dicembre 2020, mentre giovedì 14 gennaio terrà una discussione congiunta con la Commissione per gli affari esteri. Anche altre commissioni, ovvero la Commissione per i trasporti, la Commissione per la pesca, la Commissione per i problemi economici e la Commissione per il mercato interno, discuteranno dell'impatto dell'accordo sulle rispettive politiche. Anche se è già stato applicato in via provvisoria a partire dal primo gennaio, l'accordo deve ancora essere approvato dal Parlamento europeo per entrare in vigore in modo permanente.
- La Commissione per i problemi economici e monetari vota su un accordo provvisorio con il Consiglio per l'istituzione del dispositivo per la ripresa e la resilienza. Il dispositivo da 672,5 miliardi di euro è lo strumento principale del piano per la ripresa economica UE ed è progettato per aiutare gli stati membri dell'UE ad affrontare gli effetti della pandemia di COVID-19.
- La Commissione per le libertà civili vota per decidere se avallare un accordo con il Consiglio sulle misure per prevenire la disseminazione dei contenuti terroristici online.
Cultura e programmi per i giovani. 
- La Commissione per la cultura e l'istruzione  vota sugli accordi raggiunti con il Consiglio sul funzionamento di tre programmi UE per il periodo 2021-2027: il programma di scambio Erasmus+, Europa Creativa a sostegno del settore culturale e audiovisuale, oltre al Corpo europeo di solidarietà che promuove le attività di volontariato.

Martedì 12 gennaio
La Commissione per l'ambiente e la sanità pubblica discuterà con i rappresentanti della Commissione europea sui contratti per i vaccini con-clusi dall'UE e sui progressi riguardo l'autorizzazione dei vaccini stessi.

Giovedì 14 gennaio
Un'audizione pubblica della Commissione per l'ambiente esaminerà il rischio di un'estinzione di massa delle specie del pianeta. Gli europarlamenti discuteranno anche di come la strategia per la biodiversità UE del prossimo decennio potrebbe affrontare il problema.

 
Valuta questo sito: RISPONDI AL QUESTIONARIO